Skip to content

A2C

  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • black color
  • cyan color
  • green color
A2C - Consulenza tecnica specialistica Consulenza Termografia per l’edilizia e per l’industria
Termografia per l’edilizia e per l’industria Stampa E-mail
Consulenza

TermografiaLa termografia ad infrarossi è una tecnica di indagine non distruttiva in grado di determinare la temperatura di una superficie attraverso la misura della radiazione infrarossa emanata da un corpo, con una sensibilità che puo' arrivare fino a pochi centesimi di grado. Ovvero si basa sul principio secondo il quale i corpi a diverse temperature emettono diverse radiazioni infrarosse. La termografia consente di indagare mediante un diverso punto di vista non percepibile dall'occhio umano, rendendo possibile senza alcun contatto la caratterizzazione dei materiali e del loro stato di conservazione, la rilevazione delle patologie derivanti dall'umidità in tutte le sue forme e i difetti di isolamento termico e la ricerca di infiltrazioni negli edifici nuovi ed esistenti.
La termocamera rileva le radiazioni infrarosse emesse dai corpi e le restituisce sottoforma di una mappa in falso colore: il termogramma, il quale fornisce indicazioni delle variazioni di temperatura superficiale dei corpi e pertanto consente di rilevare possibili anomalie termiche ovvero di indagare sulle cause.  La termografia in edilizia rappresenta uno strumento potente per la verifica degli edifici nuovi, per le perizie tecniche tese a individuare difetti di costruzione, per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti e per il restauro conservativo degli edifici storici.

Ad esempio la termografia può migliorare l’efficienza energetica degli edifici in caso di cappotti termici mal eseguiti; in particolare il cappotto termico consiste nell’applicazione di uno strato isolante sulla superficie esterna dell’involucro edilizio, ed è un’arma potente per combattere le dispersioni termiche, ma richiede molti accorgimenti nell’applicazione. Il rivestimento a cappotto isolante, per mantenere la sua efficienza, non deve presentare lesioni o rotture di alcun genere. Sono previsti diversi accorgimenti nella posa del cappotto in corrispondenza di alcune sedi ritenute critiche, ad esempio nei punti in cui è necessario praticare dei fori sulla superficie isolante, in corrispondenza di aperture finestrate, in corrispondenza dei punti di contatto con il terreno, in corrispondenza degli angoli; la termografia può individuare tali anomalie e permettere un intervento di mitigazione delle dispersioni termiche.

TermografiaI vantaggi:

  • E’ una tecnica diagnostica non distruttiva, consente di limitare allo stesso tempo il prelievo di saggi distruttivi;
  • Non è invasiva e si può ripetere al cambio delle condizioni;
  • Non occorrono ponteggi o sistemi in elevazione;
  • E’ di rapida esecuzione ed è in grado di coprire vaste zone;
  • Non comporta l’interruzione delle normali attività svolte all’interno dell’edificio/industria.

L'analisi termografica può essere svolta:

  1. in fase preventiva, di progettazione preliminare o definitiva per indagare sul degrado fisico delle strutture o presenza di quadri umidi o ponti termici;
  2. in fase di progettazione esecutiva: ad esempio per verificare la possibilità di aprire una finestra in un immobile esistente indagando sul degrado o la possibile presenza impianti (se superficiali);
  3. in fase di collaudo finale: pre e post installazione;
  4. in fase di manutenzione programmata: verifica presenza anomalie termiche;
  5. in fase di gestione: esempio taratura impianti, verificare se il riscaldamento a pavimento funziona regolarmente restituendo temperature omogenee.

TermografiaLa termografia in ambito civile consente di indagare sulla presenza di:

  • presenza superficiale di impianti;
  • impiego di materiali diversi (discontinuità materiche) per la costruzione di un paramento murario;
  • presenza di vuoti o cavità;
  • cambio tessitura e distacchi;
  • presenza di umidità;
  • ponti termici.

Tutti gli edifici, anche se realizzati a regola d'arte, sono soggetti a degrado a causa dell'invecchiamento dei materiali e della prolungata mancanza di manutenzione. Per una corretta analisi dello stato di degrado di un manufatto, spesso la termografia viene affiancata ad interventi distruttivi quali il prelievo di campioni per prove fisico-chimiche da effettuare in laboratorio; in alcuni casi viene utilizzato come unico metodo di indagine. Si possono rilevare ad esempio i punti in cui una guaina isolante di un solaio risulta essere danneggiata, provocando l’ingresso di acqua o i punti in cui discontinuità materiche determinano la presenza di ponti termici. Si possono risalire alle cause di presenza di umidità all’interno di un paramento murario, dall’analisi dell’andamento si può stabilire infatti se la presenza di acqua sia da imputare a fenomeni di risalita capillare o di intonaci cementizi non traspiranti. Spesso gli intonaci o le piastrelle che ricoprono le pareti esterne di un edificio possono avere problemi di distacco. Il termogramma della parete sottoposta ad irraggiamento solare permette d’individuare le zone con distacchi tra piastrelle e parete dell’edificio. Le zone bianche evidenziano le evenutali aree con distacco.

TermografiaLa termografia in ambito impiantistico consente di indagare sulla presenza di anomalie termiche e dunque malfunzionamenti su impianti e parti di impianti, come ad esempio:

  • Impianti di climatizzazione o parti di impianti (per esempio focus di analisi sul corretto funzionamento delle mandate);
  • Quadri elettrici o componenti di impianti elettrici (anomalie termiche in specifici punti);
  • Corretto funzionamento dei pannelli fotovoltaici rilevando le variazioni di temperatura superficiale dei pannelli e delle componenti.

La tecnica termografica è diventata uno strumento diagnostico importante nell'industria elettrotecnica per la manutenzione preventiva. La visione immediata dei surriscaldamenti consente di porre rimedio prima che si verifichino guasti, fermi impianto e costose riparazioni in emergenza. Utilizzando una termocamera portatile è possibile osservare le condizioni di riscaldamento effettive di un'apparecchiatura elettrica o elettronica di potenza mentre è in funzione.

Infine, la termografia a infrarosso è recentemente entrata a far parte delle tecniche di telerilevamento per l'analisi delle condizioni di stabilità degli ammassi rocciosi. Tale applicazione, ancora sulla frontiera della ricerca, consente di studiare il comportamento termico degli ammassi rocciosi, con l'obiettivo di individuare ed analizzare eventuali nessi di causa/effetto tra anomalie termiche superficiali e fenomeni di instabilità. In particolare, la termografia trova valide applicazioni per l'analisi di scarpate in roccia e falesie.

 

 

Cosa offrono i tecnici dell’A2C

A2CI tecnici dell'A2C offrono un'analisi termografica personalizzata alle esigenze del cliente. Attraverso l’impiego di professionalità specializzate (ingegneri e periti) ed una strumentazione idonea e tarata, verrà effettuata una accurata analisi termografica, suggerendo infine al cliente gli opportuni rimedi risolutivi.

Il costo indicativo di questo servizio è variabile a seconda della complessità ed a seconda del numero di rilievi necessari.

Il presente servizio è attivo solo in Campania, nelle provincie di Salerno, Avellino, Benevento e Napoli

 
Contattaci per avere ulteriori informazioni:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il presente servizio è riferito ad impianti situati nei seguenti comuni: Salerno, Cava de' Tirreni, Battipaglia, Scafati, Nocera Inferiore, Eboli, Pagani, Angri, Sarno, Pontecagnano Faiano, Nocera Superiore, Capaccio, Mercato San Severino, Agropoli, Baronissi, Campagna, Castel San Giorgio, Fisciano, Bellizzi, Sala Consilina, Montecorvino Rovella, Giffoni Valle Piana, Pellezzano, Siano, San Valentino Torio, San Marzano sul Sarno, Montecorvino Pugliano, Roccapiemonte, Sant'Egidio del Monte Albino, Vallo della Lucania, Vietri sul Mare, Teggiano, Castellabate, Roccadaspide, Camerota, Sapri, Altavilla Silentina, Olevano sul Tusciano, San Cipriano Picentino, Montesano sulla Marcellana, Albanella, Ascea, Maiori, Bracigliano, Padula, Buccino, Giffoni Sei Casali, Amalfi, Polla, Sassano, Centola, Casal Velino, San Gregorio Magno, Palomonte, Tramonti, Serre, Positano, Oliveto Citra, San Giovanni a Piro, Colliano, Contursi Terme, Sicignano degli Alburni, Vibonati, Santa Marina, Pisciotta, Acerno, Caggiano, Minori, Sant'Arsenio, Sanza, Castel San Lorenzo, San Mango Piemonte, Buonabitacolo, Castelnuovo Cilento, Corbara, Montecorice, Ceraso, Ravello, Pollica, Auletta, Atena Lucana, Cetara, Postiglione, Ogliastro Cilento, Novi Velia, Torre Orsaia, Praiano, Salento, Montano Antilia, Caselle in Pittari, Celle di Bulgheria, Moio della Civitella, Castelcivita, Torchiara, Perdifumo, Valva, San Rufo, Laurino, San Pietro al Tanagro, Trentinara, Rofrano, Monte San Giacomo, Roccagloriosa, Aquara, Calvanico, Omignano, Scala, Laviano, Piaggine, Casaletto Spartano, Sessa Cilento, Gioi, Castiglione del Genovesi, Felitto, Torraca, Futani, Cicerale, Giungano, Ricigliano, Casalbuono, Petina, Orria, Laureana Cilento, Lustra, Alfano, Cannalonga, Perito, Ispani, San Mauro Cilento, Prignano Cilento, Stio, Atrani, Controne, Rutino, Laurito, Bellosguardo, Roscigno, Furore, Stella Cilento, Magliano Vetere, Ottati, Conca dei Marini, Morigerati, Sant'Angelo a Fasanella, Pertosa, San Mauro La Bruca, Corleto Monforte, Castelnuovo di Conza, Salvitelle, Cuccaro Vetere, Sacco, Monteforte Cilento, Tortorella, Santomenna, Campora, Romagnano al Monte, Serramezzana, Valle dell'Angelo, Avellino, Ariano Irpino, Monteforte Irpino, Mercogliano, Solofra, Atripalda, Montoro Inferiore, Cervinara, Montoro Superiore, Grottaminarda, Mirabella Eclano, Montella, Avella, Serino, Lioni, Montemiletto, Forino, Mugnano del Cardinale, Calitri, Baiano, San Martino Valle Caudina, Sant'Angelo dei Lombardi, Nusco, Altavilla Irpina, Volturara Irpina, Bisaccia, Frigento, Aiello del Sabato, Montecalvo Irpino, Sperone, Pratola Serra, Gesualdo, Rotondi, Lauro, Caposele, Montefalcione, Fontanarosa, Bagnoli Irpino, Manocalzati, Sturno, Flumeri, Montemarano, Sirignano, Contrada, Prata di Principato Ultra, Vallata, Lacedonia, Paternopoli, San Michele di Serino, Venticano, Cesinali, Calabritto, Bonito, Taurasi, Pietradefusi, Quindici, Capriglia Irpina, Chiusano di San Domenico, Roccabascerana, Montefredane, Torella dei Lombardi, Santo Stefano del Sole, Castelfranci, Andretta, Grottolella, Melito Irpino, Quadrelle, Ospedaletto d'Alpinolo, Casalbore, Domicella, Pago del Vallo di Lauro, Aquilonia, Guardia Lombardi, Villanova del Battista, San Sossio Baronia, Marzano di Nola, Castelvetere sul Calore, Moschiano, Sant'Andrea di Conza, Summonte, Lapio, Taurano, San Potito Ultra, Teora, Pietrastornina, Carife, Santa Lucia di Serino, Conza della Campania, Santa Paolina, Montefusco, Torre Le Nocelle, Vallesaccarda, Morra De Sanctis, Scampitella, Luogosano, Zungoli, San Mango sul Calore, Savignano Irpino, Castel Baronia, Candida, Trevico, Cassano Irpino, Villamaina, Tufo, Rocca San Felice, Sant'Angelo all'Esca, Senerchia, Monteverde, San Nicola Baronia, Salza Irpina, Greci, Sant'Angelo a Scala, Parolise, Sorbo Serpico, Torrioni, Chianche, Montaguto, Cairano, Petruro Irpino.

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 12 Maggio 2016 12:59
 

E' possibile lasciare un commento effettuando il login